728x90 AdSpace

Risolvere Svchost.exe e l'utilizzo eccessivo di RAM

Parecchie volte mi sono imbattuto nel processo di sistema Svchost.exe, il quale a volte può occupare parecchia memoria RAM. Molti non se ne accorgono perchè magari hanno un hardware di ottime prestazioni, ma sui computer più vecchi con 2 o 3 Gb di memoria RAM questo processo può condizionare l'intera stabilità del sistema.
Come risolvere questo fastidioso problema?

Il processo Svchost.exe è un processo di sistema di Windows, e in rete si trovano molti modi per ovviare a questo problema. Io li ho provati tutti, ma nessuno ha funzionato, fino a quando non ho capito che il problema era in Windows Update. L'unica soluzione che ha funzionato, per quanto possa essere ovvia, è stata quella di disabilitare il servizio di Windows Update. Come fare?



FIX SVCHOST.EXE 1 - DISABILITARE WINDOWS UPDATE
  1. Premere la combinazione di tasti Windows + R
  2. Digitare services.msc e dare Invio.
  3. Verrà aperto il gestore dei servizi di sistema. Cerchiamo quindi il servizio Windows Update e apriamolo con un doppio click.
  4. Impostare la voce Disabilitato in Tipo di avvio.
  5. Fare click su Interrompi.
  6. Dare ok e riavviare il sistema.

Conoscete altri metodi per il fix di Svchost.exe? Scrivetelo nei commenti!
  • Commenti

0 commenti:

Posta un commento

Item Reviewed: Risolvere Svchost.exe e l'utilizzo eccessivo di RAM Rating: 5 Reviewed By: Lorenzo Andreassi