728x90 AdSpace

Casella di posta, quale scegliere?

Amici, oggi parleremo dei provider di posta.
Quasi tutti hanno hotmail (anche io) per messenger e la usano come casella di posta.
Devo ammettere che come casella di posta è veramente pietosa sia per l'interfaccia, sia per la velocità,  sia per le caratteristiche, sia per l'ordine.
Quindi vi invito a creare al più presto una nuova mail. Tutti si chiederanno: quale?
Ci penso io a fare una classifica con i migliori proviser di posta:
  • Gmail: oltre ad avere una casella di 7 Gb (volendo si possono anche aumentare con il pagamento), ha una velocità straodinaria, è molto oridnata e possiede un bel motore di ricerca per trovare le mail. Tra le sue funzioni ci sono anche l'antispam e una chat integrata che è disponibile solo tra utenti Gmail.
  • Alice: questo è un provider che consente l'invio di maxi allegati (fino a 2 Gb), ha una casella di 3 Gb e con l'email e un software di nome Alice Messenger si può avere lo stesso Windows Live che ci fornisce la microsoft. Ha anche l'antispam.
  • Libero: questo provider è dotato di una grande velocità e di un'interfaccia rinnovata da poco e, come tutti, ha l'antispam. Con l'ultima innovazione, si possono guardare gli allegati in anteprima senza aprirli.
  • Tiscali: questo provider è diffusissimo e fa concorrenza a Gmail. Infatti ha ben 10 Gb di spazio, possibilità di invio di maxi allegati (fino a 2 Gb), il solito antispam e addirittura l'invio e la ricezione di fax.
  • Commenti

0 commenti:

Posta un commento

Item Reviewed: Casella di posta, quale scegliere? Rating: 5 Reviewed By: Lorenzo Andreassi